Cosa significa Internet delle Cose e come può applicarsi alle imprese dell'area Toscana Nord?


Tina Riis | Dec 14, 2017

Il progetto Industry 4.0 per CARLTON (Crescita della Aziende per una Ripresa di Lungo periodo in TOscana Nord) è dedicato ai dirigenti di aziende dell'Area Toscana Nord (Lucca, Pistoia e Prato) che aderiscono a FONDIRIGENTI.
Il progetto include 6 giornate di formazione sui principali temi e strumenti di Industria 4.0: Internet delle Cose, Big Data e Analytics, manutenzione predittiva, stampanti 3D.

Noi, attraverso Gianpiero Francavilla, ci siamo occupati della docenza sul tema Internet delle Cose (IoT).

Il seminario ha raggiunto i seguenti obiettivi:

Nella prima parte del seminario abbiamo fornito tutte le nozioni previste, mostrando anche una serie di casi d'uso pratici in settori simili a quelli delle aziende partecipanti. Abbiamo anche usato una demo live Internet of Things realizzata per l'occasione, con sensori in campo e servizi di analisi e visualizzazione dati in cloud. L'obiettivo era stimolare l'interazione creativa dei partecipanti e il feedback è stato molto positivo.

Le aziende partecipanti e le possibili applicazioni concrete

La seconda parte del seminario è stata dedicata all'approfondimento e alla discussione di casi specifici di interesse.
Erano presenti in aula circa 15 managers da 7 aziende di settori diversi: chimica, carta, tessile, utilities. La presenza di settori industriali eterogenei ha ulteriormente stimolato l'interesse e la condivisione di requisiti da parte dei partecipanti e ha permesso di evidenziare la trasversalità di tecnologie, soluzioni e competenze. Sono anche scaturite opportunità di aggregazione di filiera facilitate dall'integrazione orizzontale delle tecnologie 4.0.

Per ricevere ulteriori informazioni sui nostri servizi di formazione e supporto puoi contattarci direttamente: gianpiero.francavilla@daivai.com



Puoi seguirci o contattarci attraverso il tuo canale preferito: Facebook, Twitter, Linkedin.



Invitatemi a prossimi eventi